ago 152017
 

Un’idea della psicoanalisi è quella che non esista il determinismo. La vulgata più comune attribuisce invece a Freud il marchio che si diventa come si è perchè i propri genitori – o qualunque cosa sia avvenuta in tenerissima età  e dopo – ci abbiano forgiato così come siamo ora. In realtà la domanda che la psicoanalisi ci rivolge è semplice: cosa ne hai fatto di ciò che hai subito? Perchè se si prende il soggetto solo come vittima rimarrà inchiodato in questa posizione per tutta la vita.